Cart 0

Crepiere antiaderente Risolì linea granito ,

Crepiere in alluminio pressofuso ad alto spessore, antiaderenti, rifinite a mano. Adatto a cucine a gas, elettriche, vetroceramiche, forno e microonde. Fondo ad alto spessore per una maggiore diffusione del calore e, quindi, un garantito risparmio energetico. Manico ergonomico per una presa sicura in grado di ridurre i rischi di incidenti domestici. Diametro 25 cm.

 39,00 IVA inclusa

Product ID: 1130 SKU: 8001586007874. Categories: , . Tags: , , , , , , .

Attenzione! I tempi di consegna sono di circa 10 giorni.

Assistenza Clienti: 0114531166 Reparto Casa

“Vive la France!!”

Crepiere antiaderente Risolì linea granito.
Tecnologia: Crepiere in alluminio pressofuso ad alto spessore, rifinite a mano. Adatta a cucine a gas, elettriche, vetroceramiche, forno e microonde. Fondo ad alto spessore per una maggiore diffusione del calore e, quindi, un garantito risparmio energetico. Manico ergonomico per una presa sicura in grado di ridurre i rischi di incidenti domestici. Diametro 25 cm.
Risolì produce esclusivamente in alluminio pressofuso con fondo ad alto spessore e rivestimenti Teflon, Teflon Platinum antigraffio garantiti DuPont.

Domande e risposte.

Crepiere antiaderente Risolì linea granito è sicuro?
Si. L’onda emotiva dovuta a notizie non scientifiche ha portato le più importanti ditte produttrici di casalinghi antiaderenti a richiedere una consulenza agli enti scientifici preposti. Questi hanno dichiarato che l’antiaderente è sicuro e non nocivo.

Cosa è il PFOA?
Il PFOA è una sostanza tossica in grado di provocare danni al fegato con capacità di indurre cancro in particolar modo sia al fegato stesso che al pancreas, ma anche alla prostata.

Crepiere antiaderente Risolì linea granito è presente il PFOA?
No. Molti confondono il PFOA con il PTFE o Teflon, la sostanza che viene utilizzata per conferire la proprietà di anti aderenza e che è sicuro come certificato dall ‘ Agenzia per la Protezione Ambientale, così come L’European Food Safety Autorithy e la Food and Drug Administration.

Crepiere antiaderente Risolì linea granito graffiata comporta rischi per la salute?
No. Grazie alla loro inerzia chimica e quindi della sua sicurezza, si evidenzia che il fluoropolimero utilizzato nei rivestimenti antiaderenti viene anche impiegato in chirurgia per rivestire gli stimolatori cardiaci ed anche in chirurgia toracica.

Chi ha effettuato questi studi in Italia?
Gli esperti che hanno valutato la sicurezza sanitaria e ambientale del pentolame antiaderente sono:
Prof. FRANCO BATTAGLIA
Docente di Chimica Ambientale Università di Modena
Prof. GIANNI FOCHI
Docente di Chimica Scuola Normale Superiore di Pisa

Consigli pratici:
1. Prima di usare Crepiere antiaderente Risolì linea granito per la prima volta, lavatela con acqua tiepida e detersivo per i piatti. Asciugatela e stendete un velo di olio sul fondo, ripetendo questa operazione ogni tanto.
2. Non tagliare il cibo all’interno della Crepiere antiaderente Risolì linea granito. È consigliabile non usare utensili metallici taglienti, preferendo l’impiego di utensili da cucina in legno, plastica o silicone. Stivare l’utensile con attenzione per preservare il rivestimento antiaderente.
3.Crepiere antiaderente Risolì linea granito si lava facilmente utilizzando detergente liquido e una semplice spugna. Evitare l’impiego di utensili abrasivi come pagliette o spazzole metalliche.
4. Non riscaldare mai Crepiere antiaderente Risolì linea granito vuota, utilizzare una fonte di calore di dimensioni che si adattano a quelle del fondo della Crepiere; centrare l’utensile sulla fonte di calore, è sempre sufficiente una fiamma moderata. Non carbonizzare mai cibi grassi.
5. Lasciare raffreddare Crepiere antiaderente Risolì linea granito prima di pulirla: gli sbalzi di temperatura possono deformare il fondo.
6. Quando Crepiere antiaderente Risolì linea granito risulta estesamente graffiata consigliamo di sostituirla, perché non è più in grado di garantire l’antiaderenza durante la cottura.

Be the first to review “Crepiere antiaderente Risolì linea granito”